Barolo DOCG Margheria Massolino 2012

Classificazione DOCG Barolo
Cantina Azienda agricoal vigna rionda
Anno 2012
Regione Piemonte
Vitigni 100 % Nebbiolo

 

Alla vista: rosso granato intenso. Al naso: eterei con predominanti note di spezie, tabacco e sottobosco; da sottolineare anche importanti note minerali. Al palato: vino classico, con buona armonia, tannico quando giovane e con notevoli potenzialità di invecchiamento che lo rendono un inconfondibile “Barolo di Serralunga”. È consigliabile caraffarlo e berlo a temperatura di 18-20° C. Un vino importante che racchiude in sé tutta la storia della nostra terra ed esprime al meglio le sue doti se accompagnato a piatti ricchi, come gli arrosti di carne rossa o la selvaggina in umido. Ottimo anche su formaggi di media e lunga stagionatura

 

  • Prodotto con uve Nebbiolo provenienti dal vigneto Margheria in Serralunga d’Alba.
  • Altitudine: 340 m s.l.m.
  • Superficie totale: 1,1 ettari.
  • Tipologia del terreno: calcareo con buona percentuale di sabbia.
  • Sistema d’allevamento e densità d’impianto: Guyot tradizionale; circa 5.300 viti per ettaro.
  • Resa per ettaro: 45 quintali.
  • Età media delle viti: 35 anni.
  • Vendemmia: manuale, effettuata nella seconda metà di ottobre.
  • Prima annata di produzione: 1985.
  • Totale bottiglie prodotte: 5.500 da 0,75 lt, 100 da 1,5 lt, 50 da 3 lt e 30 da 5 lt.
  • Gradazione alcolica: 13,5–14% Vol. in relazione all’annata.
  • Vinificazione e invecchiamento: Barolo tradizionale con fermentazione e macerazione di 15-20 giorni ad una temperatura di 31-33° C; invecchiato in botti di rovere per circa 30 mesi e affinato in bottiglia per minimo un anno in appositi

 

Barolo DOCG Margheria Massolino 2012

50,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 3-5 giorni 1

Barolo D.O.C.G. Castellero Fratelli Barale

Classificazione BAROLO D.O.C.G. 
Cantina Barale Fratelli
Anno  
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Zona di origine: Comune di Barolo, vigna Castellero. Vigneto messo a dimora nel 1978 e nel 1991; coltivato a regime biologico. Vinificazione: soffice pigiatura e diraspatura delle uve; fermentazione statica in tini di rovere con lieviti indigeni selezionati dalle uve dei nostri vigneti; successiva macerazione per circa 30 giorni con frequenti irrorazioni delle bucce. Caratteristiche organolettiche Colore: rosso granato con riflessi aranciati. Profumo: etereo, minerale, con note di frutta rossa matura, rosa appassita e sottobosco. Sapore: asciutto, sapido e vellutato. Ricco di nobili tannini di frutta matura che lasciano una delicata dolcezza finale.

 

Barolo D.O.C.G. Castellero Fratelli Barale

32,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo Docg Parafada di Palladino 2013

Classificazione BAROLO D.O.C.G. 
Cantina Azienda Vinicola Palladino
Anno  
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

 

UVAGGIO: Nebbiolo 100%. Sottavarietà: Lampia, Michet. TIPOLOGIA DI TERRENO: Argilloso/calcareo. ESPOSIZIONE: Sud. MICROCLIMA: Medio temperato. 

SUPERFICIE TOTALE: 0,67 ha. RESA/Ha: 7.000 kg/ha. COLORE: Rosso rubino con riflessi porpora e aranciati. PROFUMO: Sentore di lamponi e ciliegie con un fondo di vaniglia. SAPORE: Corposo, austero e concentrato con un buon equilibrio di acidità e tannini. ABBINAMENTI CONSIGLIATI: Arrosti e brasati, selvaggina, formaggi forti e stagionati. Da servire scaraffato a una temperatura di 20°C

 

Barolo Docg Parafada di Palladino 2013

39,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

BAROLO D.O.C.G. Riserva S. Bernardo Palladino 2010

Classificazione BAROLO D.O.C.G. 
Cantina Azienda Vinicola Palladino
Anno  
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

 

UVAGGIO: Nebbiolo 100%. Sottovarietà: Lampia, Michet.  TIPOLOGIA DI TERRENO: Argilloso/calcareo.  ESPOSIZIONE: Sud/SudEst  MICROCLIMA:

Medio temperato.  SUPERFICIE TOTALE: 0,67 ha.  RESA/Ha: 7.000 kg/ha.  COLORE: Rosso rubino scuro e porpora.  PROFUMO: Moderato con odori di mora, legno, frutta, lamponi neri, ciliegie e un fondo di vaniglia. SAPORE:

Corposo, austero, concentrato con una bella purezza di acidità e tannini

.

 

BAROLO D.O.C.G. Riserva S. Bernardo Palladino 2010

45,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barbera d'Alba Vignota DOC 2016

Classificazione Barbera d'Alba DOC
Cantina Azienda Agricola Conterno Fantino
Anno 2016
Regione Piemonte
Vitigni Barbera

 

Comune: Monforte d’Alba
Varietà: Barbera 100%
Anno d’impianto: 1980 - 1998
Terreno: calcareo, marnoso
Esposizione: sud-est, sud-ovest
Altitudine: da 200 a 400 metri s.l.m.
Pendenza: da 20% a 35%
Sistema di allevamento: Guyot
Densità di impianto: 5.000/5.500 per ha
Vendemmia: raccolta e selezione manuale a fine settembre
- inizio ottobre
Produzione media: 70 q/ha - 50 hl/ha
Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione a
contatto con le bucce in vinificatori orizzontali di acciaio
per 6 - 8 giorni
Affinamento: in barriques di secondo passaggio per
10 mesi
Prima vendemmia: 1985
Bottiglie prodotte: 30.000 circa
Formato: 750 ml

Barbera d'Alba Vignota DOC 2016

14,50 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barbera d'Alba Luciano Sandrone 2015

Classificazione Barbera d'Alba DOC
Cantina Azienda Agricola Luciano Sandrone
Anno 2015
Regione Piemonte
Vitigni Barbera

 

Originario delle colline del Monferrato, nella seconda parte dell'Ottocento il vitigno Barbera ha raggiunto anche i terreni vocati alla vite nel Roero e poi in Langa. Su queste colline ha selezionato, spesso in competizione con il Nebbiolo, gli spazi a sé più congeniali, quelli dove prevalgono i terreni marnosi e compatti e dove le piante possono beneficiare più a lungo dei raggi del sole. Da questa speciale simbiosi è nato il vino Barbera d'Alba, fruttato e sapido, un altro protagonista dei vigneti e delle cantine piemontesi.

Barbera d'Alba Luciano Sandrone 2015

25,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Ginestrino Conterno Fantino Nebbiolo Langhe DOC 2015

Classificazione Langhe Nebbiolo DOC
Cantina Azienda Agricola Conterno Fantino
Anno 2015
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Comune: Monforte d’Alba Varietà: Nebbiolo 100%  Anno d’impianto: 1998 - 2007 Terreno: argilloso Esposizione: sud, sud-ovest, sud-est Altitudine: da 200 a 450 metri s.l.m. Pendenza: da 25% a 45% Sistema di allevamento: Guyot Densità di impianto: 4.500/5.000 per ha Vendemmia: raccolta e selezione manuale a inizio - metà ottobre
Produzione media: 70 q/ha - 50 hl/ha Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione a contatto con le bucce in vinificatori orizzontali di acciaio per 6 - 8 giorni
Affinamento: 10 mesi in barriques di rovere francese di secondo passaggio Prima vendemmia: 1984 Bottiglie prodotte: 30.000 circa Formato: 750 ml

Ginestrino Conterno Fantino Nebbiolo Langhe DOC 2015

16,50 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Langhe Nebbiolo DOC Giacomo Fenocchio 2016

Classificazione Langhe Nebbiolo DOC
Cantina Azienda Agricola Giacomo Fenocchio
Anno 2016
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vinificazione: metodo tradizionale fermentazione delle uve a contatto con le bucce senza aggiunta di lieviti per 10-12 giorni circa in vasche di acciaio inox.

 

Invecchiamento: 6 mesi in vasche di acciaio inox e 6  mesi in grandi botti di rovere di Slavonia – successivo affinamento in bottiglia.

 

Note degustative: colore rosso rubino intenso con lievi riflessi granata. Profumo intenso e fruttato a (prugna e ciliegia). Sapore secco, asciutto di buon corpo, giustamente tannico ed armonico con sentori di liquirizia, rosa canina.

Langhe Nebbiolo DOC Giacomo Fenocchio 2016

16,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 3-5 giorni 1


Barolo Bussia Giacomo Fenocchio DOCG 2013

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Giacomo Fenocchio
Anno 2013
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vinificazione: metodo tradizionale a lunga macerazione: fermentazione naturale senza aggiunta di lieviti per 40 giorni circa in vasche di acciaio inox.

 

Invecchiamento: 6 mesi in tini di acciaio inox 30 mesi in botti di rovere di Slavonia di grande capacità (35-50 hl) – successivo affinamento in bottiglia.

 

Note degustative: colore rosso granato intenso. Profumo fine e gradevole ma allo stesso tempo intenso con sentori di rosa e liquirizia, speziato. Gusto asciutto, caldo, di corpo pieno e armonico – marcata tannicità con un persistente retrogusto. Vino particolarmente adatto all’invecchiamento.

 

Barolo Bussia Giacomo Fenocchio DOCG 2013

40,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo Villero Giacomo Finocchio DOCG 2012

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Giacomo Fenocchio
Anno 2012
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vinificazione: metodo tradizionale a lunga macerazione: fermentazione naturale senza aggiunta di lieviti per 40 giorni circa in vasche di acciaio inox.

 

Invecchiamento: 6 mesi in tini di acciaio inox 30 mesi in botti di rovere di Slavonia di grande capacità (35-50 hl) – successivo affinamento in bottiglia.

 

Note degustative: colore rosso granato intenso con riflessi rubini, di aspetto vivo e brillante. Profumi complessi ricchi di frutta che ricordano il floreale, le spezie, il sottobosco e le prugne. Sapore intenso con tannini dolci ed avvolgenti con un lungo retrogusto. Il Barolo Villero 97 si esprime in un caratteristico esaltante profumo accompagnato da un gusto asciutto ed allo stesso tempo caldo ed eleganteche si mantiene a lungo nel tempo.

 

Barolo Villero Giacomo Finocchio DOCG 2012

40,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo Riserva Giacomo Fenocchio 2010

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Giacomo Fenocchio
Anno 2010
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vinificazione: metodo tradizionale a lunga macerazione: fermentazione naturale senza aggiunta di lieviti per 40 giorni circa in vasche di acciaio inox.

 

Invecchiamento: 6 mesi in tini di acciaio inox – 30 mesi in botti di rovere di Slavonia di grande capacità (35-50 hl) – successivo affinamento in bottiglia

 

Note degustative: colore rosso granato intenso con sfumature rubino. Profumo ricco di frutta e di floreale con sentori speziati caldi ed intensi. Vino elegante e vellutato si caratterizza per la sua completezza, per il suo pronto equilibrio e per la sua riconosciuta longevità

 

Barolo Riserva Giacomo Fenocchio 2010

85,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 3-5 giorni 1

Barolo DOCG, Serralunga Ettore Germano 2014

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Ettore Germano
Anno 2014
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Barolo del Comune di Serralunga d'Alba

 

L’uva che produce questo vino viene selezionata dai vigneti giovani che si trovano in Prapò, in Cerretta e Lazzarito. La prima fermentazione a contatto con le bucce dura circa 20 giorni, è quindi di tipo classico. Al termine, il vino riposa in botti di rovere usate da 700 litri per circa due anni. Trascorso questo periodo, l’imbottigliamento e l’affinamento per altri 15-18 mesi, precedono l’immissione sul mercato.
 

 

Alla degustazione si presenta di colore rosso granato brillante, ricorda gusti di fragola, ciliegia, frutta rossa, melograno, rosa, viola, liquirizia. Al gusto tanta energia. L’ingresso è potente, lo sviluppo e i tannini precisi e puntuali.
 

 

A tavola è consigliato l’abbinamento con anatra al forno e stinco di agnello oltre a formaggi stagionati a pasta dura.

 

 

 

Barolo DOCG, Serralunga Ettore Germano 2014

29,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo Docg Massolino 2013

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Massolino
Anno 2013
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Alla vista: rosso granato con intensità variabile in relazione all’annata.

 

Al naso: le uve provengono da diverse sottozone di Serralunga e, proprio per questo motivo, conferiscono una gamma di profumi molto ampia che può andare dalle accattivanti note speziate a quelle più dolci, floreali e fruttate.

 

Al palato: molteplici le sensazioni, ci troviamo di fronte ad un vino corposo, classico e ben strutturato che non teme l’invecchiamento e rappresenta in modo egregio il carattere importante delle nostre terre.

 

È consigliabile caraffarlo e berlo a temperatura di 18-20°C.
 
Si esprime al meglio se abbinato alle carni rosse, in particolare selvaggina e cacciagione, e a piatti tartufati. Ottimo anche su primi piatti di pasta all’uovo con sughi di carne e risotti come anche con formaggi vaccini e caprini di media stagionatura.

 

Vigneto

 

  • Prodottocon uve Nebbiolo provenienti da vigneti siti nel territorio di Serralunga d’Alba.
  • Altitudine: tra 320 e 360 m s.l.m.
  • Superficie totale: 6 ettari.
  • Tipologia del terreno: calcareo in generale con variazioni anche consistenti da zona a zona.
  • Sistema d’allevamento e densità d’impianto: Guyot tradizionale; da 5.000 a 6.000 viti per ettaro.
  • Resa per ettaro: 60 quintali.
  • Età media delle viti: da 10 a 55 anni in relazione al vigneto.
  • Vendemmia: manuale, effettuata nella seconda metà di ottobre.
  • Prima annata di produzione: 1911.
  • Totale bottiglie prodotte: 38.000 da 0,75 lt e 500 da 1,5 lt circa.
  • Gradazione Alcolica: 13,5-14% Vol., in relazione all’annata
  • Vinificazione e invecchiamento: Barolo tradizionale con fermentazione e macerazione di 15 giorni circa a temperature varianti tra i 31 e i 33° C;

 

Barolo Docg Massolino 2013

33,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Pellaverga by G B. Burlotto 2017

Classificazione  
Cantina Comm. G.B. Burlotto
Anno 2017
Regione Piemonte
Vitigni 100 % Pellaverga 

 

La storia della nostra azienda s’intreccia strettamente con la figura del suo fondatore, Giovan Battista Burlotto, che grazie al proprio modo di operare intraprendente e per certi versi lungimirante si è affermato come una delle personalità di riferimento non solo dell’area di Verduno, ma di tutto il panorama produttivo del Barolo, imponendosi, nella storia di questo nobile vino albese, come uno degli autentici protagonisti e padri fondatori. 

 

Consapevoli e fieri di una tradizione così importante e fortemente radicata nella storia del Barolo e dei vini di Langa, pur operando nel nostro tempo, con le conoscenze e le metodologie consentite dall’evoluzione delle tecniche agronomiche ed enologiche, noi cerchiamo di rispettare al massimo e di riproporre lo spirito guida e le intuizioni che ispirarono l’operare del Commendatore.

 

Proponiamo vini di oggi che rispecchiano ed esaltano la peculiarità del terroir di Verduno, che ha sempre espresso vini di grande equilibrio ed eleganza estremamente piacevoli da bere giovani, ma capaci, soprattutto nel caso dei Barolo, e del cru Monvigliero in particolare, di evolvere armoniosamente e di regalare raffinate sfumature.

 

Pellaverga by G B. Burlotto 2017

13,50 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo DOCG 2012 - Azienda Vitivinicola Comm. G.B. Burlotto 2012

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Comm. G.B. Burlotto
Anno 2012
Regione Piemonte
Vitigni 100 % Nebbiolo

 

La storia dell'azienda risale alla seconda metà dell'Ottocento, quando il cavaliere, nonché Commendatore Giovan Battista Burlotto, uomo dalle eccellenti qualità imprenditoriali e dalla volontà di ferro, decise di acquistare parte del Bricco Monvigliero a Verduno per produrre vino di qualità. Per alimentare la produzione il Commendatore si assicurava le migliori partite di uve della zona. I suoi Barolo, Barolino e Pelaverga furono un punto di riferimento in Langa. In particolare il Barolino, ottenuto dalle uve dolcetto svinate sulle vinacce del nebbiolo, che nel 1894 gli consentì di vincere una medaglia d'oro. Ma la sua vita fu costellata di successi, ben 32 medaglie ottenute nelle principali esposizioni vinicole del tempo. Il Commendatore ebbe anche il privilegio di essere fornitore della Real Casa e della spedizione artica del 1899 guidata dal Duca degli Abruzzi.

 

Marina Burlotto, attuale proprietaria, dispone di 12 ettari vitati distribuiti nell'area di Verduno, Barolo e Roddi, dai quali ottiene una produzione media di 60.000 bottiglie. La metà dei vigneti è impiantata a nebbiolo lampia e michet, mentre la restante parte è occupata da barbera, dolcetto, pelaverga piccolo, freisa e sauvignon. L'età media dei vigneti è di circa 45 anni, con densità che varia dalle 4.000 alle 5.000 piante per ettaro e sistema di allevamento a guyot.
Marina è affiancata nella gestione viticola dal marito Giuseppe Alessandria e, nella parte squisitamente enologica, dal figlio Fabio che sta fornendo un contributo fondamentale al rinnovamento dell'azienda.
La produzione vede come protagonista il Barolo, del quale la Burlotto produce 5 versioni: "Vigneto Cannubi", ottenuto dalla piccola parte di proprietà (0,7 ha) del vigneto omonimo; "Acclivi", le cui uve provengono dai vigneti Monvigliero, Neirane e Rocche dell'Olmo, nel comune di Verduno; "Monvigliero", "Neirane" e "Annata", il Barolo la cui prima annata di produzione risale al 1850.
I vini che abbiamo degustato ci hanno offerto non poche emozioni, a cominciare dal Verduno Pelaverga 2003, un vino di cui non si parla mai abbastanza, al quale l'azienda Burlotto è riuscita a donare grande piacevolezza ed eleganza; l'eccellente Barbera d'Alba Aves 2001, esempio di come si può produrre una Barbera moderna pur rimanendo ben saldi nella tradizione albese; il profumato Langhe Dives 2003, da uve sauvignon, che dimostra come un vitigno "internazionale" possa acquisire un'impronta territoriale ben precisa e una propria personalità; per finire i tre Barolo: "Acclivi" e "Vigneto Cannubi" 2000, e "Vigneto Monvigliero" 1999, esemplari sia come esecuzione che per il perfetto connubio tra tradizione e moderna tecnologia.

 

Barolo DOCG 2012 - Azienda Vitivinicola Comm. G.B. Burlotto 2012

38,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo DOCG “Conca” Mauro Molino 2000

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Azienda Agricola Mauro Molino
Anno 2000
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vitigno: Nebbiolo Esposizione: sud, sud/est Suolo: calcareo argilloso Epoca di vendemmia: meta ottobre Vinificazione: Macerazione sulle bucce per 10 giorni, fermentazione alcolica in vasche di acciaio a temperatura controllata, fermentazione malolattica e invecchiamento in barriques di rovere  francese per 18 mesi. Affinamento in bottiglia per 4 mesi Durata del vino: oltre 25 anni Bottiglie prodotte:  2760 e 50 Magnum (annata 2010) caratteristiche organolettiche: colore rosso granato con riflessi rubino, dal profumo ricco e armonico con sentori di frutta matura e liquirizia. Un vino elegante dal gusto morbido con tannini vellutati ed un finale molto lungo.

 

Barolo DOCG “Conca” Mauro Molino 2000

47,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 3-5 giorni 1

Ciabot Mentin Barolo D.O.C.G Domenico Clerico 2001

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Domencio Clerico
Anno 2001
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

Vitigno: 100% nebbiolo. Produzione: 22.000 bottiglie, 1.000 magnum. Superficie del vigneto e sua produttività: 5,50 ettari nel cru Ginestra; 50 quintali per ettaro. Età media delle viti: ceppi più vecchi piantati nel 1965 - 1970. Periodo di vendemmia: da ottobre in poi, raccolta manuale. Vinificazione: macerazione sulle bucce nei rotomaceratori per 20-30 giorni. Periodo di affinamento: 24-30 mesi in barriques di rovere francese (80% nuove – 20% secondo passaggio).
 

Ciabot Mentin Barolo D.O.C.G Domenico Clerico 2001

85,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Barolo Cannubi Boschis DOCG 2012 Luciano Sandrone

Classificazione Barolo DOCG
Cantina Luciano Sandrone
Anno 2012
Regione Piemonte
Vitigni Nebbiolo

 

 

Barolo Cannubi Boschis DOCG 2012 Luciano Sandrone

85,00 €

  • 1,5 kg
  • disponibile
  • consegna in 3-5 giorni 1